Eclissi solare, tutti con il naso all’insù a Firenze VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Marzo 2015 17:37 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2015 17:44
Eclissi, tutti con il naso all'insù a Firenze

LaPresse

FIRENZE – Tutti con il naso all’insù a Firenze per guardare l’eclissi parziale di sole in uno dei luoghi simbolo del capoluogo regionale toscano, piazzale Michelangelo. Con occhiali e protezioni del caso. Il cono d’ombra poco dopo le 9 ha oscurato la luce sull’oceano Atlantico, per poi attraversare il mar di Norvegia e le Isole Faroe. In Italia la percentuale di disco solare oscurato è stata compresa tra il 40% del sud e quasi il 70% del nord.

L’eclissi solare è iniziata oggi alle 9:20 del mattino in Italia (con variazioni di orario dell’eclissi a seconda del luogo in cui è stata osservata) ed è continuata fino alle 11:40 circa. L’evento era dovuto al passaggio della Luna tra Sole e Terra: il disco solare è rimasto coperto per alcuni minuti, impedendo alla nostra stella di illuminare il pianeta come avviene di solito.