Eleonora Cantamessa, ultima telefonata prima di essere uccisa: “Ho paura” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Gennaio 2015 19:36 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2015 19:36
Eleonora Cantamessa, ultima telefonata prima di essere uccisa: "Ho paura" VIDEO

Eleonora Cantamessa, ultima telefonata prima di essere uccisa: “Ho paura” VIDEO

BERGAMO – Ha la voce concitata Eleonora Cantamessa: “Sono la dottoressa Cantamessa, c’è una macchina con delle persone che picchiano un ragazzo con una sbarra di ferro: sono un medico, mi fermo a vedere, ho paura che diano la sbarra in testa anche a me…”. E’ l’ultima telefonata: la fa al 118. Poi la dottoressa verrà uccisa. L’audio è stato fatto ascoltare nel corso del processo a Bergamo.

E’ l8 settembre del 2013, la dottoressa, una ginecologa, è a bordo della Golf bianca guidata da un suo amico, Luca. Stanno passando sulla statale Chiuduno-Sarnico, Bergamo, quando vedono una rissa. C’è un ragazzo a terra, viene picchiato da altri uomini con una spranga.

Questione di momenti, la dottoressa non ci pensa un attimo: ferma l’auto ed esce a soccorrere il ragazzo a terra, nel frattempo chiama il 118 e parla con i carabinieri, sempre al telefono. Poi il silenzio. Eleonora Cantamessa, 43 anni, è stata investita e uccisa da un indiano, Vicky Vicky. Con lei muore anche il ragazzo a terra, è il fratello dell’investitore. In tribunale i giudici dovranno decidere la sorte di Vicy Vicky: ha investito volontariamente, nel corso di una rissa, o ha perso il controllo della macchina come sostiene la difesa?

Nell’udienza del 14 gennaio però vengono mostrati alcuni elementi importanti. Il primo è l’audio della telefonata della dottoressa al 118. La donna spiega quello che vede e chiede soccorsi, dice anche di avere paura di prendere a sua volta una sprangata vista la concitazione. Si sente anche che dice all’amico: “Luca accosta che devo andare a vedere”, l’operatore del 118 le chiede di rimanere in linea mentre le passa i carabinieri. Eleonora resta al telefono e cammina. Poi il silenzio. E’ il momento in cui la donna viene investita e uccisa. Sempre nella stessa udienza viene mostrato il filmato di una telecamera di sicurezza. Si vede la Golf bianca accostare, si vede Eleonora scendere con il telefono poggiato all’orecchio. Pochi istanti e verrà uccisa.

(video Corriere tv).

Di seguito le immagini della telecamera di sorveglianza che riprendono Eleonora Cantamessa scendere dalla Golf bianca: