YOUTUBE Laura Boldrini: “Pamela sì, Jessica no. Sdegno solo se il criminale è straniero”

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2018 12:05 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2018 12:10
Laura Boldrini: "Pamela sì, Jessica no. Sdegno solo se il criminale è straniero"

Laura Boldrini: “Pamela sì, Jessica no. Sdegno solo se il criminale è straniero”

ROMA – La Presidente della Camera e candidata di Liberi e Uguali, Laura Boldrini, parla ai microfoni dell’Agenzia Vista.

Commenta così l’omicidio di Jessica e Pamela avvenuti a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro: “Una situazione veramente terribile, tutti noi dobbiamo fare molto di più. Sul caso di Pamela c’è stata uno sdegno collettivo che non vedo invece per quanto riguarda Jessica. Io credo che in questi casi non bisogna mai fare i distinguo, purtroppo ci sono alcuni politici che lo fanno, che mostrano sdegno solamente quando a commettere il crimine è uno straniero, invece nessuno mai dovrebbe permettersi di strumentalizzare la violenza sulle donne”.

In merito allo stop della manifestazione anti violenza a Macerata, prevista questo sabato, che ha avuto lo stop del sindaco della città, la Boldrini commenta cosi: “Il sindaco ha voluto dare la precedenza alla preoccupazione della sua comunità, ma la situazione va ben oltre. La manifestazione voleva essere un modo democratico per dire no al fascismo, all’odio e alla violenza. Spero comunque che questa manifestazione si tenga presto”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other