Emilio Fede fa causa a Mediaset. Annuncio alla Zanzara: “Voglio 8 milioni” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2015 19:17 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2015 19:17
Emilio Fede fa causa a Mediaset. L'annuncio alla Zanzara: "Voglio 8 milioni"

Emilio Fede

ROMA – Emilio Fede fa causa a Mediaset. “Chiedo 8 milioni di euro“, ha detto l’ex direttore del Tg4 ai microfoni della Zanzara su Radio 24. “Mi hanno tolto tutto – si è sfogato – dopo tutto quello che ho fatto per Mediaset”.

La ragione è la sua estromissione definitiva dall’azienda, avvenuta qualche mese fa. Fede ha spiegato di essere stato fatto fuori “con una mail”. L’udienza per la causa di lavoro, dice, è fissata per il prossimo 20 gennaio, a Milano. Quanto ai soldi, la richiesta è esosa:

“Poi possiamo metterci d’accordo, ma meno di tre milioni non li accetto nemmeno per sogno. Voglio le scuse dai vertici dell’azienda – ha proseguito – per un licenziamento ingiurioso. Voglio essere riabilitato dall’azienda. Devo essere risarcito innanzi tutto moralmente, per me, per la mia famiglia, i miei nipoti. Mi hanno messo fuori completamente con una mail, non sono più potuto rientrare in ufficio. Voglio le scuse di chi ha deciso.

Sono stato cacciato di colpo e mi hanno tolto tutto: la casa, la macchina. Adesso pago io un affitto da 2.700 euro e la macchina l’ho presa in leasing a 800 euro al mese mentre l’autista lo pago quando lo chiamo.

Il mio contratto – conclude – scadeva alla fine di giugno e invece con la scusa delle foto mi hanno cacciato. Ma sapevano tutto, non ho ricattato nessuno”.

A fine ottobre 2014 Fede risultava indagato per la storia delle false foto porno che ritraevano un manager di Mediaset. Foto che, secondo l’accusa, avrebbe tirato fuori dal cassetto il 28 marzo 2010, giorno in cui gli è stato dato il benservito da Mediaset, e mostrato al capo dell’ufficio legale Pasquale Straziota che si era presentato con la lettera di licenziamento. Ma lui ha sempre negato tutto.