L’Esercito di Silvio in piazza contro Napolitano (video)

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 febbraio 2014 12:35 | Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2014 12:35
L'Esercito di Silvio in piazza contro Napolitano

L’Esercito di Silvio in piazza contro Napolitano (LaPresse)

ROMA – L’esercito di Silvio scende in piazza contro il capo dello Stato Giorgio Napolitano, dopo le rilevazioni contenute nel libro del giornalista americano Alan Friedman “Ammazziamo il gattopardo”.

Secondo la sua ricostruzione Napolitano avrebbe contattato Mario Monti per proporgli l’incarico a palazzo Chigi già nell’estate del 2011, molti mesi prima delle dimissioni dell’allora capo del governo Silvio Berlusconi.

Non solo, ma Corrado Passera, che di Monti sarebbe diventato il ministro dello sviluppo economico, aveva già pronto un programma di governo nel cassetto. Ora i fedelissimi del Cavaliere – nonostante le precisazioni di Napolitano – si sentono traditi e rileggono tutta quella vicenda come un complotto ai danni del loro leader.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”1791945″]