Eva Longoria, gala benefico per bambini latini malati cancro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Novembre 2015 15:03 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2015 13:05
Eva Longoria, gala benefico per bambini latini malati cancro

Eva Longoria, gala benefico per bambini latini malati cancro

LOS ANGELES – Lo stadio dei Dodgers, una delle squadre di baseball più amate della Major League si è trasformato per una sera nel teatro di un grande evento benefico organizzato da Padres Contra El Càncer, associazione che si occupa di sostenere i genitori di bambino latinoamericani malati di cancro. Portavoce dell’organizzazione è l’attrice Eva Longoria, promotrice dell’evento. La serata è stata intitolata ‘Bat4Hope’, una ‘battaglia per la speranza’, a cui hanno aderito decine di star dello sport e del mondo dello spettacolo.

A raccontare la ragione di questo evento è stata Eva Longoria, che sul red carpet che ha preceduto la partita di softball ha spiegato che i bimbi latini hanno una elevata possibilità di ammalarsi e di morire di cancro, sia per le pesanti condizioni di vita, sia per la difficoltà di accesso alle cure. Negli Stati Uniti ogni anno vengono diagnosticati 13.500 tumori tra i bambini, 3300 dei quali sono ispanici.