Firenze: foto rubate dai social a 179 donne e pubblicate su siti di incontri, 3 denunce VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2020 10:41 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2020 10:43
firenze foto rubtae

Firenze: foto rubate dai social a 179 donne e pubblicate su siti di incontri, 3 denunce

ROMA – Tre uomini denunciati per aver pubblicato foto di 179 donne su siti per incontri dopo averle rubate dai loro profili social. 

Il programma tv “Le Iene” aveva intervistato una donna che era a conoscenza del fatto.

Da qui le indagini coordinate dal Pm Ester Nocera e condotte dagli investigatori della Polizia Postale.

I tre uomini sono stati denunciati in stato di libertà per aver rubato senza alcun consenso le foto prese da Facebook e Instagram per pubblicarle all’interno di un sito di incontri.

Le indagini hanno individuato 179 donne coinvolte che hanno presentato poi denuncia.

Firenze, pubblica foto intime della ex 17enne su siti di escort 

E sempre a Firenze, un 21enne originario del Marocco, nei giorni scorsi è stato arrestato per aver pubblicato una decina di foto intime della ex fidanzatina, di 17 anni appena, su alcuni siti di escort.

Non solo, per vendicarsi della fine della loro relazione, ha diffuso anche il numero di cellulare di lei.

Il 21enne incensurato, è stato arrestato dalla Polizia postale.

La misura di custodia cautelare agli arresti domiciliari è stata disposta dal gip di Firenze su richiesta del pm Giacomo Pestelli.

Le accuse a carico del giovane sono di stalking, revenge porn, diffamazione e sostituzione di persona.

Quest’ultima accusa si deve all’uso di un falso profilo Instagram.

Il giovane sarebbe stato incapace di accettare la fine della relazione e da marzo scorso avrebbe iniziato a contattarla ripetutamente al telefono, arrivando perfino a minacciarla di morte (fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).