YOUTUBE Fondi Lega, Di Maio: “Non mi crea imbarazzo, riguarda Bossi e il suo cerchio magico”

di redazioen Blitz
Pubblicato il 5 luglio 2018 12:06 | Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2018 15:25
Fondi Lega Di Maio

Fondi Lega, Di Maio: “Non mi crea imbarazzo, riguarda Bossi e il suo cerchio magico”

CASAL DI PRINCIPE – Il Vice Presidente del Consiglio Luigi Di Maio è a Casal di Principe insieme al Ministro Sergio Costa [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]per illustrare il decreto sulla Terra dei Fuochi che prevede il passaggio, al ministero dell’Ambiente, di tutte le competenze in materia.

Di Maio risponde ad una domanda che riguarda la sentenza della Cassazione che ha ordinato il sequestro di tutti i fondi del Carroccio fino a raggiungere “i 49 milioni di euro, provento della presunta truffa allo Stato”: “Noi abbiamo sottoscritto un contratto con la Lega e ci siamo dati tanti obiettivi tra cui una legge anti corruzione. A quello che dice Salvini questi soldi sono stati spesi. A me questa cosa non sconvolge, dato che riguarda Bossi e il suo cerchio magico”.

Cosa prevede il decreto sulla terra dei fuochi.

Con il decreto appena approvato, si trasferiscono dal ministero delle Politiche agricole al ministero dell’Ambiente le competenze sulla terra dei fuochi. Arriverà poi un secondo decreto sulla messa in sicurezza definitiva delle “terre dei fuochi” di tutta Italia.

“L’abbiamo detto e lo abbiamo fatto: l’ambiente prima di tutto”, ha commentato il ministro Sergio Costa. “Adesso si lavora con i gruppi parlamentari ma sono persuaso che non troveremo ostacoli perché l’ambiente non ha colori e cosi il benessere dei cittadini e del nostro Paese sono priorità”. Il decreto prevede anche il passaggio di competenze sul dissesto idrogeologico e sull’economia circolare.

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato con le dichiarazioni di Di Maio.