Formaggio di maiale: 3000 euro al chilo. VIDEO: la mungitura

di Edoardo Greco
Pubblicato il 2 Settembre 2015 20:09 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2015 20:17

BATHMEN, DEVENTER (OLANDA) – Formaggio di maiale. Ma costa 3.000 euro al chilo. Lo producono a Bathmen, piccola località della regione interna dell’Olanda. L’idea è stata della famiglia Stegink, che manda avanti un’azienda agricola, la Piggy’s Palace. Azzardo, perché il latte di un animale che mangia qualunque cosa può essere veicolo di qualunque batterio, e perché per mungere le scrofe ci vuole coraggio. Infatti il prode Erick Stegink ci ha messo 40 ore per tirare fuori il latte dalle sue femmine di maiale. Racconta Nicoletta Melone sul Corriere.it:

Lo chef americano Edward Lee, che qualche anno fa aveva provato a servire nel suo celebre ristorante di Louisville della ricotta di maiale, consiglia di avvicinarsi alle scrofe mentre dormono. Se si svegliano, meglio scappare: sono particolarmente irascibili quando qualcuno le sveglia.

Superato il rischio scrofa, superata anche la prova del mercato. Perché il formaggio di maiale, a quanto dicono saporitissimo, è stato venduto a prezzi da tartufo: 1.500 euro per 500 grammi.