Gianfranco Miccichè a La Zanzara: “Ero cocainomane, ora non più” (video)

Pubblicato il 7 Giugno 2013 20:43 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2013 20:43

Gianfranco Miccichè a La Zanzara: "Ero cocainomane, ora non più" (video)ROMA – “Non sono più cocainomane. Lo sono stato quando ero ragazzo è l’ho sempre ammesso. E’ stato un momento storico che io non rinnego”. Sono le parole di Gianfranco Miccichè, sottosegretario alla Funzione Pubblica, a La Zanzara su Radio 24, che commenta le parole di Roberto Saviano. Lo scrittore di “Gomorra” aveva attaccato l’esponente del Pdl definendola “persona ricattabile”.

Non vado al Gay Pride a Palermo, ci vanno quelli a cui piace, a me non piace, non mi diverto. Non fanno niente di male a sfilare, se c’è gente che si bacia per strada non me ne frega niente. Ma sono cose schierate di cui non me ne frega niente. E’ tutta demagogia”, dice ancora Miccichè. “E’ innaturale essere omosessuali?”, chiedono i conduttori Giuseppe Cruciani e David Parenzo?: ”Sì, onestamente è innaturale. Il matrimonio è innaturale, non credo che alla gente interessi molto. Però se due si vogliono mettere insieme è giusto che vengano garantiti certi diritti”.