Gianluca Rocchi e tifosi Roma, contatto a Fiumicino: cori e insulti all’arbitro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 novembre 2014 16:23 | Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2014 16:23
Gianluca Rocchi e tifosi Roma, contatto a Fiumicino: cori e insulti all'arbitro

Gianluca Rocchi e tifosi Roma, contatto a Fiumicino

ROMA – Le scuse dell’arbitro Gianluca Rocchi, dopo il famoso Juve-Roma del 5 ottobre scorso, non sono bastate a rasserenare gli animi.

Gli strascichi di quella partita sono arrivati fino ai gate dell’aeroporto di Fiumicino, dove stamattina, 5 novembre, si sono ritrovati a brevissima distanza i tifosi giallorossi in partenza per Monaco, dove la Roma questa sera affronterà il Bayern, e il direttore di gara di Firenze che si stava recando a Bruxelles.

Una presenza che non è passata inosservata ai tifosi giallorossi che hanno iniziato a insultare e urlare cori e sfottò contro Rocchi.