YOUTUBE Giorgia Meloni discute con Berlusconi al termine delle consultazioni. Poi se ne va con passo svelto

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 aprile 2018 11:29 | Ultimo aggiornamento: 13 aprile 2018 11:29
Giorgia Meloni discute con Berlusconi al termine delle consultazioni

Giorgia Meloni discute con Berlusconi al termine delle consultazioni. Poi se ne va con passo svelto

ROMA – Giorgia Meloni aveva riso con Matteo Salvini, quando al termine delle consultazioni al Quirinale, Berlusconi si era preso la scena sparando a zero contro Luigi Di Maio e i 5 Stelle.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Dopo però, alle risate è subentrata la rabbia. Meloni, a quanto pare, non ha gradito l’aver messo in alto mare la possibilità di intesa con i grillini per il governo. E così, come documenta in parte anche questo video pubblicato dall’Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev, mentre lascia il Colle con gli altri due leader del centrodestra, parzialmente nascosta da una tenda si mette a discutere animatamente con Berlusconi gesticolando vistosamente con le mani.

Poi, la leader di Fratelli d’Italia si allontana con passo deciso e scura in volto, lasciando indietro il Cavaliere. Quest’ultimo però, a sua volta non sembra molto interessato a quanto accaduto ed ostenta indifferenza.