Guida sotto effetto di droghe: spot “terrorizza” il Regno Unito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Marzo 2015 12:40 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2015 12:40
Guida sotto effetto di droghe: ecco spot che 'terrorizza' il Regno Unito

Guida sotto effetto di droghe: ecco spot che ‘terrorizza’ il Regno Unito

LONDRA – “Adesso c’è una ragione in più per essere paranoici”. Si chiude con questo messaggio il nuovo spot realizzato da Think!, dopo l’approvazione in Inghilterra e in Galles di norme più restrittive contro chi si mette alla guida sotto effetto di stupefacenti. Il video mostra un guidatore che, incontrando luci blu lampeggianti di vario genere lungo il tragitto, viene colto da uno stato di agitazione sempre più forte. Ma è solo quando giunge sotto casa e pensa di averla scampata, che l’ansia si trasforma in incubo, con l’arrivo di una vera volante.

La preoccupazione che fa da filo conduttore allo spot, peraltro, è più che giustificata: da oggi in poi si abbassano i limiti consentiti per l’assunzione di otto droghe illegali, tra cui cannabis e cocaina, e vengono inserite nuove soglie per otto farmaci da prescrizione. Per perseguire gli automobilisti che superano i limiti di legge, la polizia, inoltre, potrà utilizzare dispositivi ‘drugalyser’ appostandosi direttamente sulle strade.