Guido Castelli regala a Matteo Renzi il mazzo di carte del baro VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2014 20:16 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2014 20:16
Guido Castelli regala a Matteo Renzi il mazzo di carte del baro VIDEO

Guido Castelli regala a Matteo Renzi il mazzo di carte del baro VIDEO

ROMA – Il mazzo di carte del baro. E’ il regalo che Guido Castelli,  sindaco di Ascoli e delegato alla finanza locale dell’Associazione nazionale comuni italiani porta a Matteo Renzi.

Regalo che ovviamente sa di accusa. Perché nella visione di Castelli il baro sarebbe proprio il premier che avrebbe diffuso conti approssimativi, per non dire taroccati, dei tagli ai comuni previsti dalla legge di stabilità.

Dal Governo, accusa il sindaco di Ascoli

“non ci sono ancora delle rassicurazioni ma di qui a qualche minuto lo sapremo ufficialmente, su quello che e’ il “trucco” della Finanziaria”.

Secondo Castelli quelli ai comuni

sono tagli molto preoccupanti che se non si correggono  rischieranno di far pagare di più quei comuni che nel tempo hanno tagliato. Speriamo – ha concluso – che dal cilindro di Renzi compaia un coniglio, che e’ l’unica magia che in questo momento attendiamo”