Hapoel-Maccabi, derby finisce in rissa. Aggredito Eran Zahavi VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2014 11:42 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2014 11:42
Hapoel-Maccabi, derby finisce in rissa. Aggredito Eran Zahavi VIDEO

Hapoel-Maccabi, derby finisce in rissa. Aggredito Eran Zahavi VIDEO

TEL AVIV –  Il derby di Tel Aviv tra l’Hapoel ed il Maccabi è finito in rissa. Al 33’ del primo tempo un invasore di campo si è scagliato contro Eran Zahavi, vecchia conoscenza del calcio italiano, ex dell’Hapoel ora col Maccabi, che aveva appena realizzato il gol dell’1-1 su calcio di rigore.

Il centrocampista della nazionale israeliana, ex Palermo, si è difeso con pugni e calci dall’assalitore, portato poi via con la forza dagli uomini della sicurezza. Ma il secondo cartellino giallo a Zahavi, ha scatenato la bagarre sugli spalti, con i tifosi del Maccabi che hanno fatto invasione di cambio.

(video Corriere Tv)