Ilva, Catalfo: “Bonus alle aziende che assumono da Arcelor Mittal”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2019 14:40 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2019 14:40
Ilva, Catalfo: "Bonus alle aziende che assumono da Arcelor Mittal"

La ministra del Lavoro Nunzia Catalfo (Foto Ansa)

ROMA – Bonus alle aziende che assumono i lavoratori in cassa integrazione dell’ex Ilva: lo ha annunciato il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, parlando proprio agli ex dipendenti dell’azienda siderurgica a margine di un convegno al Cnel (il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro). 

“Il ministero sta studiando diverse diverse norme, ve ne posso anticipare una: un esonero contributivo triennale al 100% per i datori di lavoro che volessero assumere i lavoratori in amministrazione straordinaria e quindi in cassa integrazione”, ha detto Catalfo. In generale per l’Arcelor Mittal “c’è un pacchetto di misure che stiamo studiando – ha spiegato la ministra – che sono pronte per essere portate all’ordine del giorno”.

Catalfo ha risposto anche sulle ricadute occupazioni di Alitalia: “Ovviamente siamo assolutamente contrari agli esuberi, questo è quello che stiamo portando avanti come governo”, ha detto la ministra del Lavoro. (Fonte: Ansa,  Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)