Incendi in Grecia, la gente fa il bagno davanti alla gigantesca nube nera VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 luglio 2018 20:30 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2018 20:30
Incendio Grecia

Incendi in Grecia, la gente fa il bagno davanti alla gigantesca nube nera

ATENE – Alcune persone fanno il bagno in mare nonostante la gigantesca nube nera che si apre davanti a loro, causata dal devastante incendio che sta mettendo [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]in ginocchio la Grecia.

Il video è stato pubblicato su Instagram di Mario Stoilovich e ripreso dall’Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev.

Il bilancio dei morti per gli incendi che stanno colpendo in queste ore la Grecia sembra destinato ad aumentare: secondo il sindaco di Rafina, Evangelos Bournos, le vittime degli incendi in Attica potrebbero essere oltre 100. Sono almeno 1.500 le case distrutte, ha aggiunto il sindaco, sottolineando di non aver mai ricevuto alcun ordine di evacuazione dalle zone in fiamme.

L’ultimo corpo rinvenuto è quello di un uomo, che si presume sia affogato tentando di scampare alle fiamme che stanno devastando il Paese, in particolare la zona attorno ad Atene. Gli altri cadaveri sono di tre donne e un bimbo.

E si teme per la sorte di due turisti danesi che, insieme ad altre persone messe in salvo, hanno utilizzato un gommone per sfuggire ai roghi. Sono circa 700 le persone salvate fino ad ora dalla Guardia Costiera che opera nei luoghi colpiti dagli incendi, mentre almeno 60 sono morte e oltre 550 sono rimaste ferite: tra loro anche sedici bambini in gravi condizioni.