India, rogo nella fabbrica di fuochi artificio: 40 morti

Pubblicato il 5 settembre 2012 18:22 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2012 18:46

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1336490″]

India NEW DELHI  – E’ salito a 40 morti il bilancio del rogo che si è sviluppato in una fabbrica di fuochi pirotecnici a Sivakasi, nello stato meridionale indiano del Tamil Nadu. Lo riporta l’emittente Ndtv.

Le fiamme hanno distrutto un magazzino e decine di stanze dove lavoravano circa un centinaio di operai. Diversi di loro sono stati intrappolati all’interno dell’edificio e sono morti per il soffocamento da fumi nocivi. Secondo la fonte, il numero delle vittime potrebbe ancora aumentare nelle prossime ore. Decine di persone sono state ricoverate all’ospedale per ustioni e intossicazione da sostanze chimiche usate per la fabbricazione del materiale pirotecnico. I soccorsi si sono presentati molto difficili e lenti per il rischio di nuove esplosioni, ma la situazione appare ora sotto controllo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other