Zoo Città del Messico: inseminazione artificiale per il panda gigante Xin Xin

Pubblicato il 6 Luglio 2012 20:03 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2012 0:18

Xin xin CITTA’ DEL MESSICO – Un esemplare di panda gigante dello zoo di Città del Messico sarà inseminata artificialmente così da permetterle, anche in cattività, di avere dei cuccioli.

Il panda in questione si chiama Xin Xin e vive nello zoo Chapultepec a Città del Messico. Nei prossimi giorni arriveranno nel Paese due esperti cinesi in riproduzione dei panda. Xin Xin, che ha 22 anni, dovrebbe essere inseminata ad aprile prossimo.

La riproduzione dei panda in cattività è complicata: le femmine sono in calore solo per pochi giorni all’anno e i maschi spesso non si interessano a loro. Nessun panda è nato nello zoo di Chapultepec dal 1990, l’anno di nascita di Xin Xin.

La femmina, il cui nome significa ‘speranza’, fa parte della terza generazione di animali nati da una coppia di panda regalati dalla Cina al Messico nel 1975 come simbolo dell’amicizia tra i due Paesi.