Inversione su A7 e contromano: revocata la patente a un 50enne VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 1 marzo 2019 20:02 | Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2019 20:04
inversione a7

Inversione su A7 e contromano: revocata la patente a un 50enne

GENOVA – Alla guida della sua auto ha effettuato un’inversione in autostrada per poi procedere contromano sullo svincolo. Questa manovra molto azzardata ha messo a rischio la sua vita e quella di altri automobilisti.

Il fatto è avvenuto sulla A7 al casello di Genova-Bolzaneto. Per l’automobilista, un 50enne operaio edile di origine albanese residente a Recco, è ora scattato il fermo amministrativo dell’auto e la revoca della patente di guida. 

L’uomo doveva tornare a casa ma si è reso conto di aver sbagliato strada: invece di imboccare l’A12, ha proseguito verso il casello di Genova Ovest. Ad un certo punto ha accostato su una piazzola e ha invertito la marcia guidando contromano.Una volta entrato nella galleria Rivarolo, ha evitato una vettura che viaggiava nel verso giusto. Poi ha incrociato un furgone della manutenzione autostradale: grazie ai grossi panelli luminosi, l’addetto alla viabilità ha consigliato all’autista di riprendere la giusta direzione.  Gli adetti hanno allertato gli altri automobilisti del pericolo. Intanto il 50enne ha raggiunto il casello di Genova Ovest per poi dirigersi finalmente verso casa.

La polizia stradale è stata subito avvertita del contromano grazie a diverse testimonianze. La targa  e il video ripreso dalla polizia hanno permesso la sua identità. Una volta raggiunto dagli agenti ha provato a giustificarsi invocando una fantomatica spia che si sarebbe improvvisamente accesa sul cruscotto. Poi ha ammesso le sue responsabilità. 

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnegiev