Isis: arriva il convoglio, i civili filmano di nascosto: “O mamma…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2015 16:58 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2015 16:58
Isis: arriva il convoglio, i civili filmano di nascosto: "O mamma..."

Isis: arriva il convoglio, i civili filmano di nascosto: “O mamma…”

ROMA – Si materializzano nella sabbia rossa del tramonto, una sfilza di pick up chiari, ogni macchina una bandiera nera. Sono i miliziani dell’Isis, visti da inermi civili chiusi in casa. Filmano di nascosto con un telefonino: “O mamma, cantano Allahu Akbar”. Cantano “Allah è grande”, si fanno riconoscere così. E anche dal frastuono di proiettili sparati in aria per annunciare il loro passaggio.

I civili sono chiusi in una casa isolata, sono attaccati a una finestra a guardare. Il video è stato girato in un momento e in una località imprecisata dell’Iraq. Le immagini poi sono state postate su LiveLeak.

5 x 1000