Isole Tremiti, schiuma bianca in mare: “Il Po le sta inquinando”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2013 15:32 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2013 17:17
Isole Tremiti, schiuma bianca in mare: "Il Po le sta inquinando"

La schiuma alle Tremiti

FOGGIA –  Il Po “sta inquinando le isole Tremiti“: secondo il sindaco dell’arcipelago delle Tremiti, Antonio Fentini, sarebbe la pioggia del Nord la causa della schiuma bianca che da alcuni giorni l’isola di San Domino, nella riserva naturale del Parco nazionale del Gargano.

“Ringraziamo il Po, le piogge lavano la Padania e noi a Sud riceviamo tutto quello che il fiume riversa in mare”, ha commentato Fentini . Il fenomeno, simile alla schiuma prodotta da una lavatrice, sta anche mettendo in pericolo la stagione turistica. La schiuma si forma ogni volta che il mare si infrange sugli scogli, formando “palle quasi solide che restano per ore lungo l’intera costa”.

Secondo il sindaco la schiuma non deriva da problemi al depuratore dell’isola. In base ai venti e alle correnti la massa biancastra arriverebbe dal litorale Nord. I tremitesi temono che i turisti se ne possano andare. E accusano il Nord. “Il nostro Adriatico, si sa, più che un mare è un grande lago e quello che accade in in qualsiasi punto della costa ha conseguenze anche qui da noi” sottolinea il sindaco.