Justin Bieber sviene a Parigi

Pubblicato il 1 Giugno 2012 15:55 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2012 16:09

PARIGI – Prima l’aggressione al paparazzo che lo fotografa con la fidanzatina Selena Gomez per le vie di Los Angeles, poi i 49 feriti fan durante il suo concerto di Oslo. Troppo stress forse per Justin Bieber, che durante il concerto di Parigi ha battuto la testa contro un vetro dietro le quinte e poi e’ svenuto per qualche secondo in camerino.

Il cantante ha detto a Tmz di essersi sentito ‘stordito’, ma di essere stato in grado di tornare sul palco per l’ultima canzone. Poi il piccolo malore.I medici gli hanno diagnosticato una leggera commozione cerebrale e prescritto un po’ di riposo. Un po’ impossibile visti i tanti impegni del tour europeo. Bieber ha subito voluto tranquillizzare i fan su Twitter: ”Sto bene, ogni tanto bisogna sapere ridere di se stessi”.

La giovane popstar aveva usato il web anche per raccomandare ai fan la calma durante il concerto gratuito a Oslo. Ma non c’e’ stato nulla da fare e tra i tantissimi spettatori scatenati che si accalcavano attorno al palco ci sono stati ben 49 feriti. L’idolo delle teenager, che ha venduto 15 milioni di dischi, e’ atteso per domani sera all’Arena di Verona nello show condotto da Antonella Clerici.