Kenya, americani in jeep nella foresta inseguiti da banditi armati di machete VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 dicembre 2018 13:22 | Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2018 14:19
Kenya, americani in jeep nella foresta inseguiti da banditi armati di machete VIDEO

Kenya, americani in jeep nella foresta inseguiti da banditi armati di machete

NAIROBI – Stavano guidando su una strada sterrata quando, da dietro un furgone, sono sbucati tre uomini mascherati con machete in mano che li hanno inseguiti per rapinarli. E’ la brutta avventura capitata a Bryant e Lauren Swenson, marito e moglie americani che da qualche anno vivono a Nairobi, in Kenya. 

La coppia stava attraversando una zona della foresta vicino a Maai Mahiu lo scorso 30 novembre quando davanti alla loro jeep è apparso un furgone bianco che era appena stato rubato. Dal mezzo sono scesi tre uomini con maschere sui volti e machete in mano che hanno iniziato ad inseguirli, con l’intento di rubare il loro fuoristrada. La famiglia americana è però riuscita a fuggire, seminandoli, e a mettersi in salvo. La scena è stata ripresa dalla videocamera posta sul loro veicolo.

Bryant e Lauren Swenson insieme ai loro tre figli tre anni fa si sono trasferiti da cedar City, nello Utah, a Nairobi, dove hanno aperto una palestra CrossFit. Quando è accaduto questo brutto incidente stavano guidando per cercare una location dove girare un video di fitness.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev