Ladri in azione, se li incontrate per strada, chiamate il 112 e attenti a voi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Agosto 2019 12:08 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2019 12:08
ladri in azione 112

Ladri in azione nell’appartamento di Trastevere

ROMA – Ladri in azione a Roma, se li incontrate per strada, chiamate il 112. Questi sono i ladri che il 3 febbraio scorso hanno derubato un appartamento a Trastevere.

Dal loro aspetto si potrebbe dedurre che…ma meglio non dirlo. Sono passati sei mesi, il caso è finito in archivio, con altre migliaia di furti insoluti. Manca il personale alle Forze dell’Ordine, i soldi li hanno spesi per il reddito di cittadinanza.  Ogni tanto ne arrestano qualcuno, e sono sempre arresti clamorosi.

I ladri sono tanti, troppi, non guardano in faccia a nessuno, hanno rubato anche in casa dei genitori del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Così è in tutto il mondo occidentale, dove la ricchezza diffusa attrae i ladri degli ex Paesi dell’Est, dove invece la polizia è rimasta quella dei bei tempi. E anche i giudici non mostrano indulgenza. 

Nel dettaglio quella sera a Trastevere i due ladri hanno aperto la porta blindata con la chiave bulgara e si sono affacciati nella stanza con aria circospetta. Sono un ragazzo e una ragazza, molto giovani. Lui alto, con un gran ciuffo di capelli, un giubbotto scuro, si copre in parte il volto con un fazzoletto, ma è facilmente riconoscibile. La donna ha gli occhiali, più bassa di statura, si affaccia con fare circospetto. Sembra aver paura di essere riconosciuta. Infatti resta fuori della porta fino a quando il complice non rovescia la telecamera, spingendo l’obiettivo verso l’alto. 

I due sono arrivati a destinazione su un’automobile, inquadrata dalle telecamere esterne del palazzo. Sono andati a colpo sicuro. Sono rimasti nell’appartamento poco più di un quarto d’ora, poi sono usciti disturbati da movimenti nella scala. Un furto rimasto impunito, come tanti altri ce ne sono in Italia. Pochi agenti per le strade e nelle questure non riescono a coprire il tasso di criminalità che si è elevato negli ultimi anni…