L’artista belga che tatua i maiali: animalisti sul piede di guerra VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Marzo 2015 14:26 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2015 14:26
L'artista belga che tatua i maiali: animalisti sul piede di guerra

L’artista belga che tatua i maiali: animalisti sul piede di guerra

ROMA – Gli animalisti gli fanno la guerra da anni, ma l’artista belga Wim Delvoye non ha intenzione di smettere. I suoi maiali tatuati sono ormai delle celebrità in tutto il mondo, anche se per coprire la loro pelle di disegni si è dovuto trasferire in Cina, dove le leggi sulla tutela degli animali sono più permissive.

La sua specialità sono i loghi di Louis Vuitton e i personaggi del mondo Disney e i maiali in passato sono stati anche protagonisti di mostre a loro dedicate. Le loro pelli – quando gli animali muoiono di vecchiaia – vengono di solito vendute o utilizzate per creare borse da donna: qualcuno ha pagato anche 70mila euro per accaparrarsene una.