Luca Bizzarri: “Sicurezza? Il problema c’è, ma ci marciano sopra per usi politici” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 dicembre 2018 12:06 | Ultimo aggiornamento: 26 dicembre 2018 8:12

Luca Bizzarri: “Sicurezza? Il problema c’è, ma ci marciano sopra per usi politici” VIDEOdi Reda

GENOVA – Luca Bizzarri parla del problema sicurezza in Italia sottolineando che esiste, ma “c’è chi ne fa un uso politico”. Il conduttore, attore ed ex Iena, attuale Presidente di Palazzo Ducale, ha incontrato oggi, alle 10.30, nella Sala del Maggior Consiglio del palazzo, gli studenti del Liceo musicale Pertini in visita alla mostra “Paganini Rockstar”. 

Bizzarri parlando del livello di sicurezza nel Paese ha commentato: “Non sono io che dovrei parlarne. Il problema c’è, ma c’è anche chi ci marcia sopra e ne fa un uso politico”.  

Il pubblico, composto da centinaia di ragazzi, ascolta con interesse, interviene con domande e racconti di vita vissuta ma non si distrae e non perde una parola. Costruire il futuro è ancora una scommessa e ogni consiglio va ascoltato e conservato. Per Bizzarri è anche tempo di bilanci, dopo il primo anno alla guida di Palazzo Ducale, ma anche di nuovi progetti, pur con qualche difficoltà legata al calo di visitatori (e di entrate) degli ultimi mesi.

Parlando invece della mostra e dell’artista, ha commentato: “Paganini Rockstar è la una mostra sul primo artista ‘multimediale’, che ha capito che la musica era anche racconto e immagine”. Nel suo intervento sottolinea di aver voluto una mostra su Enzo Tortora perché “Genova non gli ha dato gli spazi che meritava”.

Courtesy Giuseppe Sciortino
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev