M5S, attivista di Firenze: “Mi hanno dato un pugno in faccia”

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2014 9:25 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2014 9:28

Schermata 2014-05-22 a 09.25.05FIRENZE – Il signor Bertolani stava volantinando un’iniziativa del M5S davanti a dei negozi a Firenze, quando un signore, uno sconosciuto, gli ha dato uno schiaffo in faccia. Un colpo piuttosto forte che ha costretto l’attivista grillino a farsi medicare con quattro punti di sutura al sopracciglio.

Lo racconta il protagonista di questa spiacevole avventura al cronista del Corriere della Sera arrivato in piazza Santissima Annunziata dove mercoledì era in programma il comizio di Beppe Grillo. Prima dell’intervento del leader di M5S hanno preso la parola dal palco alcuni candidati alle elezioni amministrative ed europee, fra cui il candidato sindaco di Firenze Miriam Amato, che hanno ribadito i loro impegni programmatici, più alcuni parlamentari.