Madonna, accusa di plagio per il brano ‘Vogue’

Pubblicato il 13 luglio 2012 19:10 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2012 19:10

Madonna NEW YORK – Madonna si trova ad affrontare una causa legale piuttosto imprevista perché relativa al brano di grande successo degli anni Novanta ‘Vogue’. La casa discografica Vmg Salsoul ha accusato la ‘material girl’ di aver usato per il suo famoso singolo gli stessi suoni di archi e corni del brano della Salsoul orchestra ‘Chicago Bus stop (Ooh, i love it).

Da quanto riportato da Tmz, che ha ottenuto i documenti riferiti alla causa depositata a Los Angeles, si sostiene che Madonna abbia tratto enormi profitti dalla celebre canzone pubblicata nel 1990, copiando alcune sonorità del brano meno noto della Salsoul orchestra. Il brano accusato di plagio è stato scoperto solo ora grazie a una nuova tecnologia capace di individuare suoni specifici. I vertici della casa discografica Vmg Salsoul precisano di aver intentato causa alla super star per violazione del copyright e chiedono un risarcimento danni non specificato.

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1301236″]

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other