Manovra, nuovo stop ai lavori della Commissione. Forza Italia e Pd: “Pressapochisti e pasticcioni” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 dicembre 2018 18:48 | Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2018 18:48
manovra forza italia

Manovra, nuovo stop ai lavori della Commissione. Forza Italia e Pd: “Pressapochisti e pasticcioni”

ROMA – Scoppia un nuovo caso sulla manovra. Dopo la presentazione del maxiemendamento sostitutivo dell’intera legge, e l’annuncio da parte del governo dell’intenzione di porre la fiducia nell’Aula di Palazzo Madama, si è passati all’esame in commissione Bilancio, ma qui dopo poco i lavori sono stati interrotti.

Forza Italia, per bocca di Massimo Mallegni, accusa: “Dopo giorni d’attesa il governo ora si è presentato con un testo modificato per presunti errori di drafting, sono errori profondi e veri perché spostano centinaia di milioni. Io una roba così non l’ho vista neppure nella più piccola circoscrizione d’Italia: questo è pressappochismo” aggiunge Mallegni, che avvicinandosi al sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento, Vincenzo Santangelo, gli dice: “Se foste stati voi all’opposizione avreste ribaltato tutta l’Aula, saresti saltati sui tavoli e avreste preso a calci in bocca il presidente”.

Il capogruppo Pd in commissione Bilancio, Antonio Misiani: “Io a scatola chiusa non approvo neppure il bilancio del mio condominio e la smettano di dare la colpa ai tecnici: questi sono arrivati in enorme ritardo con un testo da correggere e noi vogliamo vedere nero su bianco le correzioni. Vogliamo un testo su cui votare degno di questo nome”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev