Manovra approvata, i parlamentari vanno in vacanza. Via vai di trolley a Montecitorio

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Dicembre 2018 21:03 | Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2018 21:03
Manovra approvata, i parlamentari vanno in vacanza. Via vai di trolley a Montecitorio

Manovra approvata, i parlamentari vanno in vacanza. Via vai di trolley a Montecitorio

ROMA – Con il sì definitivo alla manovra, anche i parlamentari vanno in vacanza. Dopo gli accesi scontri e le discussioni, le accuse reciproche e gli insulti, le bagarre e le sospensioni dell’Aula, anche i parlamentari possono tornare a festeggiare con amici e familiari. Chi “soddisfattissimo”, come si è detto il vicepremier M5s Luigi Di Maio a caldo e chi decisamente no. 

Nelle immagini riprese domenica sera dinanzi a Montecitorio, l’Agenzia Vista immortala il via vai di trolley al seguito dei deputati che lasciano il palazzo. La quiete dopo la tempesta, scatenatasi a poco più di 48 ore dal limite ultimo per approvarla, il 31 dicembre. Per la prima manovra targata Lega-M5s, è stato un via libera particolarmente sofferto, a un soffio dall’esercizio provvisorio.

Senza contare i sindacati pronti alla mobilitazione, i pensionati arrabbiati per il taglio degli adeguamenti degli assegni e i sindaci in allarme per il rischio di dover tagliare i servizi, per evitare di alzare le tasse. Intanto il governo ha incassato l’ultima fiducia del 2018 su una manovra che ha sancito pure l’ennesimo strappo di Forza Italia dall’ormai ex alleato, accusato di “alto tradimento”.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev