Maradona e la querela a Gene Gnocchi. La battuta: “Ambasciatore del cartello di Medellin” (VIDEO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2014 13:54 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2014 13:54
Gene Gnocchi al Processo del lunedì

Gene Gnocchi al Processo del lunedì

NAPOLI – Diego Armando Maradona oggi, lunedì 26 maggio, si è presentato in Procura a Napoli per ribadire la volontà di andare avanti nella querela per diffamazione nei confronti di Gene Gnocchi.

“Non so se sapete che De Laurentis ha chiesto a Maradona di fare l’ambasciatore del Napoli nel mondo. Ecco, però Maradona ha detto che vorrebbe fare l’ambasciatore soltanto per la Colombia e in particolare per il cartello di Medellin”. Questa la battuta incriminata che Gnocchi pronunciò nel corso di una puntata del Processo del lunedì su Rai uno.

Una battuta infelice, della quale l’attore si era scusato. Maradona però non intende ritirare la querela perché, ha detto, “con la droga non si scherza”.