blitztv

YOUTUBE Maratona Venezia: gruppo testa sbaglia strada e vince l’italiano Eyob Faniel

maratona-venezia-sbagliano-strada

Maratona Venezia: gruppo testa sbaglia strada e vince l’italiano Eyob Faniel

VENEZIA – Incredibile errore alla maratona di Venezia: il gruppo di testa formato dai keniani Chumba, Kipkemei, Mutai e Metto e l’etiope Dawud, segue una moto dell’organizzazione e si infila in una ciclabile per qualche centinaia di metri, sbagliando strada rispetto al percorso ufficiale.

Il ritardo accumulato è irrecuperabile e porterà al ritiro degli atleti, spianando così la strada al successo di Eyob Faniel, che 22 anni dopo riporta la bandiera tricolore sul pennone più alto, grazie anche al tempo di 2.12.1.

Il suo allenatore Ruggero Pertile spiega che “forse Eyob non avrebbe vinto” senza l’errore. In effetti Eyob aveva un minuto abbondante di distacco da sei corridori alla mezza maratona

I fuggitivi hanno imboccato una strada sbagliata senza che nessuno dell’organizzazione li fermasse per almeno 300 metri. Il primo video mostra il momento in cui i sei atleti si accorgono di aver sbagliato strada. Il secondo pubblicato su YouTube, il momento in cui Faniel taglia il traguardo.

 

To Top