Balotelli, cori razzisti e banane gonfiabili dagli interisti al derby (video)

Pubblicato il 25 Febbraio 2013 11:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2013 11:12
Balotelli, cori razzisti e banane gonfiabili dagli interisti al derby (video)

Balotelli, cori razzisti e banane gonfiabili dagli interisti al derby (Foto LaPresse)

MILANO – Cori razzisti e banane gonfiabili dalla curva dell’Inter per insultare il calciatore Mario Balotelli. In occasione del derby Inter-Milan il calciatore è stato preso di mira dai tifosi della squadra avversaria. Balotelli in principio ha gestito bene la situazione, limitandosi a zittire la curva mettendosi con l’indice sulla bocca. Poi uscendo dal campo si è lasciato andare ad un gesto poco carino nei confronti dei tifosi che lo insultavano.

La Curva aveva invitato i tifosi a evitare ululati, e cori con le parole ‘negro’, ‘nero’ o ‘di colore’ soprattutto per ”non dare la possibilità di aprire bocca invano” all’attaccante a cui molti tifosi nerazzurri non perdonano la maglietta gettata a terra nella semifinale di Champions con il Barcellona del 2010 (‘La nostra maglia hai buttato, Balotelli infame e ingrato da noi sempre sarai insultato’, uno striscione per tutti).

Ma da quando ha messo piede in campo sono stati fischi e cori (‘Balotelli figlio di p…’), e a inizio ripresa gli ultrà hanno mostrato banane gonfiabili e due striscioni con scritto: ‘Balotelli non riconosci tua figlia? Allora è un vizio di famiglia’ e ‘Balotelli sei solo un povero uomo di merda milanista’.