Mario Balotelli emarginato: solo in aeroporto alla partenza e all’arrivo VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2014 9:39 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2014 12:43
Mario Balotelli da solo e isolato dalla squadra ai controlli in aeroporto

Mario Balotelli da solo ai controlli in aeroporto

ROMA – Mario Balotelli da una parte, il resto della squadra dall’altra. Un video che in pochi secondi certifica un fatto di cui si parla da giorni: Balotelli è un emarginato, il gruppo lo lascia volutamente e palesemente solo. In 20 da una parte, Mario solo dall’altra.

Il centravanti si imbarca sul volo  che lo riporterà insieme alla Nazionale azzurra, in Italia, e si presenta per primo e da solo ai controlli in aeroporto. E la scena si ripete praticamente identica all’arrivo. Balotelli scende e se ne va. Ancora una volta da solo. 

Come mostra questo video pubblicato dal Corriere, l’azzurro affronta la dogana lontano dai compagni. Sotto al capello che indossa in testa si può vedere una piccola parte della cresta diventata bionda dopo la sconfitta contro l’Uruguay.

A difendere intanto il centravanti, è rimasto solo Galliani. Il giudizio su Balotelli e il Mondiale è infatti unanime. A titolo di esempio basta leggere la pagella pubblicata il giorno dopo su Repubblica: 

Centravanti ruminante, sempre per terra , a brucare ogni zolla. Due ammonizioni in tre gare, una squalifica, litigi con arbitri e avversari, insofferenza verso i compagni, poche occasioni e grandi errori. Il gol all’Inghilterra e il premio come migliore in campo soltanto un’altra illusione. 4.