Massimo Bossetti, il video inedito dell’arresto al cantiere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Aprile 2015 10:21 | Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2015 10:21
Massimo Bossetti, il video inedito dell'arresto al cantiere

Massimo Bossetti, il video inedito dell’arresto al cantiere

BERGAMO – “Occhio che scappa di là!”, dice un carabiniere. “Non scappa nessuno” risponde un altro. La trasmissione televisiva Quarto Grado scova e trasmette le immagini dell’arresto, avvenuto lo scorso 16 giorno in un cantiere di Seriate (Bergamo) di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore di Mapello che da allora è in carcere con l’accusa di aver ucciso la tredicenne Yara Gambirasio. 

In effetti, a vedere le immagini, Bossetti sembra abbozzare un tentativo di fuga. Il muratore è sulle impalcature, sembra voler indietreggiare, chiede più volte il perché dell’arresto. Poi alla fine viene preso dai militari.