Massimo Giletti, multa Rai da 25mila euro per la lite con Mario Capanna

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2015 16:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2015 16:32
Massimo Giletti, multa Rai da 25mila euro per la lite con Mario Capanna

Massimo Giletti, multa Rai da 25mila euro per la lite con Mario Capanna

ROMA – La Rai ha multato per 25mila euro il conduttore Massimo Giletti, protagonista qualche mese fa di una lite in diretta con Mario Capanna, suo ospite.

Giletti, durante una puntata de “L’Arena” del febbraio scorso aveva avuto un’accesa discussione con Capanna, leader del ’68, ex deputato di Democrazia Proletaria, ex europarlamentare ed ex consigliere della Regione Lombardia. Capanna aveva più volte dichiarato: “Prendo un vitalizio di 5mila euro al mese, ma non sono un privilegiato” e Giletti, dopo aver raccontato la vicenda di una donna madre di quattro figli, morta di infarto a causa dei due lavori che svolgeva, aveva iniziato un vivace botta e risposta con l’ex parlamentare sui vitalizi. Il conduttore alla fine ha perso la pazienza, lanciando per terra i fogli che teneva in mano insieme al libro di Capanna.

Capanna ha commentato la notizia della multa a Giletti a La Zanzara, su Radio 24: “Ben gli sta. Fosse per me gliene avrei dati il doppio perché quel gesto di tipo nazistoide non si è mai visto nella storia della tv italiana. Giletti finirà sui libri di storia del giornalismo come esempio negativo, per come un conduttore televisivo non si deve comportare”.