blitztv

Matteo Renzi contro Movimento 5 Stelle: scintille in Senato (video)

Matteo Renzi

Matteo Renzi

ROMA – Scintille, in Senato, tra Matteo Renzi e il Movimento 5 Stelle. Succede tutto durante il discorso con cui Renzi chiede la fiducia all’Aula. Per una decina di minuti tutto scorre più o meno liscio. Poi però Renzi usa la parola elezioni e dai banchi M5s parte un applauso sarcastico.

Renzi, però, risponde subito e non senza polemica:  ”Noi non abbiamo paura di andare alle elezioni”.  Il riferimento di Renzi, forte e chiaro, è alle regionali in Sardegna, quelle vinte dal candidato del centrosinistra e dove M5s, diviso, non ha presentato nessun candidato. 

Paura delle elezioni no, spiega Renzi. Ma elezioni col porcellum mutilato nemmeno. Perché

stante la legge elettorale uscita dalla  sentenza della Corte si sarebbe andati ancora verso un governo delle larghe intese, non sarebbe stato possibile per alcuno avere la maggioranza nei due rami del Parlamento. Noi abbiamo proposto che le regole del gioco siano scritte da tutti, farlo insieme e’ il valore fondamentale e costitutivo del rispetto delle istituzioni.

 

To Top