Matteo Renzi, passante gli dice: “Credo in lei”. Lui: “Perché non mi conosce”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2014 16:07 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2014 16:13
Matteo Renzi, passante gli dice: "Credo in lei". Lui: "Perché non mi conosce"

Matteo Renzi, passante gli dice: “Credo in lei”. Lui: “Perché non mi conosce”

ROMA –  Una passante a Roma dice al presidente del Consiglio, Matteo Renzi: “Credo molto in lei”. E lui le risponde: “Perché non mi conosce”. Lo scambio di battute è andato in scena nel centro della capitale, lunedì mattina, 5 maggio.

Il premier stava andando a piedi alla direzione del Pd a Largo del Nazareno quando una signora gli si è avvicinata. Al complimento Renzi l’ha buttata sul ridere.

Qualcun altro gli ha detto: “Renzi, cambia l’Italia, mi raccomando”. E lui ha risposto: “Ci proviamo”.

La passeggiata verso la sede del Pd è stata più volte interrotta perché Renzi ha anche voluto salutare i negozianti, chiedendo loro come vanno le vendite, e per concedere selfie ai turisti che lo fermano per salutarlo.