Matteo Renzi: “Riforme? Basta trovare scuse, se non le facciamo vado a casa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Giugno 2014 13:08 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2014 13:08
Riforme, Matteo Renzi: "Se non le facciamo vado a casa"

Matteo Renzi al Festival dell’Economia a Trento

TRENTO – Matteo Renzi, intervenuto al Festival dell’Economia a Trento, ha toccato il tema delle riforme italiane, con una premessa (“Se non le facciamo, vado a casa”).

“Dopo l’approvazione della riforma costituzionale in prima lettura, facciamo la riforma elettorale. Il voto delle ultime europee non cambia l’urgenza di approvare una nuova legge elettorale, anzi è un incentivo a farla subito. L’importante è che ci sia un ballottaggio in cui sia chiaro chi vince. Questo dipende anche dalla sensibilità dei politici. Per anni abbiamo avuto politici campioni mondiali degli alibi. Basta trovare scuse, se le riforme non le facciamo è colpa mia”.