Maurizio Sarri e il porta abiti “griffato” Allegri. In campo? “Preferirei la tuta…”

di Alessandro Avico
Pubblicato il 20 giugno 2019 13:40 | Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2019 13:40
Maurizio Sarri e il porta abiti "griffato" Allegri. In campo? "Preferirei la tuta..."

Maurizio Sarri e il porta abiti “griffato” Allegri. In campo? “Preferirei la tuta…”

TORINO – In pochi se ne sono accorti ma il giorno del suo arrivo a Caselle con un aereo privato, il nuovo allenatore della Juventus Maurizio Sarri aveva in mano un porta abiti griffato “Allegri”. Si tratta ovviamente di una coincidenza ma ciò è bastato per scatenare il popolo dei social. Si tratta ovviamente di un abito del noto stilista Augusto Allegri e non di certo dell’ex allenatore della Juventus. 

Il giorno dopo il suo arrivo invece Sarri si è presentato in conferenza stampa giacca e cravatta. La tuta per il momento è appesa al chiodo, e chissà se ci rimarrà ancora. Fa strano però vederlo con la cravatta. Motivo per cui la prima domanda della conferenza stampa organizzata allo Stadium è immediata: cosa indosserà in campo Sarri? Sarà obbligato a vestire la divisa sociale? “Parlerò con la società, non lo abbiamo ancora fatto, io preferirei non andare con la divisa sociale…”, spera Sarri.

Poi racconta un dettaglio del suo accordo triennale siglato con i bianconeri: “Chiaramente fuori dal campo indosserò la divisa, c’è scritto nel contratto. In campo, vediamo. L’importante è che a questa età non mi mandino nudo…”. (Fonte Sky Sport).

5 x 1000

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.