Mega rissa tra baby gang in centro a Vicenza VIDEO choc

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2017 19:18 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2017 19:18
Mega rissa tra due baby gang in centro a Vicenza

Mega rissa tra due baby gang in centro a Vicenza

VICENZA – Due ragazzi sono stati denunciati dalla polizia di Vicenza per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Nel pomeriggio di sabato scorso, i due se l’erano date di santa ragione in pieno centro a Vicenza in una mega rissa organizzata in zona piazza Matteotti già dai giorni scorsi su vari social network.

La rissa è scoppiata tra due baby gang rivali formate da circa duecento ragazzini con età comprese tra i 14 e i 17 anni. Pugni, calci, e anche mazze da baseball: questo hanno usato i giovanissimi per picchiarsi davanti ai passanti che, impauriti, hanno chiamato la polizia e i carabinieri. Al loro arrivo però, tutti gli appartenenti ai due gruppi (tra cui anche delle ragazzine), sono scappati per le vie del centro.

Gli agenti sono così riusciti comunque a fermare due giovani. Un ragazzino è finito all’ospedale con il naso rotto. Gli inquirenti ora stanno cercando di capire cosa abbiamo potuto scatenare la lite. A quanto pare, le due bande erano una di Vicenza, l’altra di Creazzo, comune della provincia di circa 11mila abitanti.

Un filmato di quanto accaduto è stato girato con lo smartphone e diffuso su Facebook dal Giornale di Vicenza. le immagini però non mostrano molto a parte la lite tra due ragazzini con la gente intorno che li incita. Ora per fare chiarezza sull’accaduto potrebbero tornare d’aiuto anche le telecamere di video sorveglianza presenti nella zona.