Milano, 3 fratelli finti invalidi costretti a mendicare: arrestata coppia rom

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2014 11:39 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2014 11:39
Milano, 3 fratelli finti invalidi costretti a mendicare: arrestata coppia rom

Milano, 3 fratelli finti invalidi costretti a mendicare: arrestata coppia rom

MILANO – Tre fratelli romeni di etnia rom erano costretti dai genitori a fingersi mendicanti ai semafori per poter chiedere agli automobilisti l’elemosina. I loro genitori  sono stati arrestati con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Accade a Milano ai semafori del cimitero Monumentale e di piazza Lega Lombarda. I tre fratelli si fingevano invalidi su delle sedie a rotelle: quando gli agenti della polizia municipale sono intervenuti e li hanno fermati, la mattina di martedì 23 settembre, in tasca avevano 500 euro. L’arresto ai genitori è stato convalidato con tanto di obbligo di firma al comando della polizia locale.

Il filmato diffuso dal Corriere della Sera, inizia mostrando uno dei tre fratelli costretto a fare un po’ di manutenzione sulla sedia a rotelle che utilizzerà per mendicare: