Napoli, allagamenti per bomba d’acqua nel nord della provincia: a Giugliano disagi più gravi VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2018 14:21 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2018 14:21
napoli allagamenti giugliano

Napoli, allagamenti per bomba d’acqua nel nord della provincia: a Giugliano disagi più gravi

NAPOLI  – Una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta sull’area a nord di Napoli in Campania. I disagi più gravi si sono verificati a Giugliano dove numerose strade del centro storico si sono allagate. Pesantissime le conseguenze sul traffico. Nelle prossime ore si farà il bilancio dei danni causati dagli allagamenti.

“Siamo immediatamente intervenuti con le ditte di manutenzione, la protezione civile e la Polizia Municipale – spiega il sindaco di Giugliano, Antonio Poziello -. Ci sono circa 30 uomini al lavoro per fronteggiare i danni”.

Disagi si sono verificati anche lungo la fascia costiera compresa tra Varcaturo e Lago Patria. A Varcaturo si segnala l’allagamento di interi condomini, ed in special modo quelli che sorgono non lontano dall’Alveo dei Camaldoli. A causa dello straripamento di questo canale, che dalle pendici dei Camaldoli raccoglie le acque piovane per portarle verso il depuratore di Cuma, la pioggia ha invaso campi e case. Numerose le chiamate al comune di Giugliano e alle forze dell’ordine. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica un video che mostra le strade allagate.