Nashville, agente ferma donna sospetta. Lei tira fuori una pistola e spara. Il poliziotto reagisce e… VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2021 11:31 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2021 11:31
Nashville, agente ferma donna sospetta. Lei tira fuori una pistola e spara. Il poliziotto reagisce e... VIDEO

Nashville, agente ferma donna sospetta. Lei tira fuori una pistola e spara. Il poliziotto reagisce e… VIDEO

Ferma una donna al volante di una macchina sospetta, lei spara e il poliziotto la ferisce. La donna poi morirà poco dopo schiantandosi con la macchina. Tutto è avvenuto lo scorso 12 marzo a Nashville, Tennessee, Stati Uniti. Tutto è stato ripreso con le telecamere di sicurezza della polizia.

Protagonisti della vicenda la 31enne Nika Holbert, e l’agente Josh Baker, da 14 anni in servizio.

Sono le nove e mezza di lunedì quando il poliziotto ferma una donna sospetta nel traffico di Nashville. La donna, infatti, era alla guida di un’auto di un pericoloso ricercato, Demond Buchanan.

La donna scende dall’auto, una Chevrolet Camaro, e inizia a discutere con l’agente. Agente che le trova degli stupefacenti – forse cocaina – nella borsetta.

La donna poi rientra in macchina e prova ad andarsene, l’agente la trattiene puntandole contro anche una pistola. “Non ho fatto niente di male” urla allora la donna poi all’improvviso parte uno scambio di colpi di pistola.

Nashville, agente ferma donna sospetta. Lei reagisce e scoppia una sparatoria. Poi la fuga in auto

Secondo il racconto dell’agente a sparare sarebbe stata prima la donna.

L’agente Baker cade per terra, lei mette in moto l’auto e in tutta fretta lascia il parcheggio.

La donna però ferita, poco dopo si schianta e muore nell’incidente.

L’agente Josh Baker, vivo dopo un intervento, afferma di aver seguito ogni protocollo possibile per evitare di far fuoco sulla donna.