Naufragio Lampedusa, Renzi: “Ue non può girare la testa, va cambiata” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Maggio 2014 8:27 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2014 8:34
Naufragio Lampedusa, Renzi: "Ue non può girare a testa, va cambiata" (video)

Naufragio Lampedusa, Renzi: “Ue non può girare a testa, va cambiata”

LAMPEDUSA – “Il problema non è risolvibile solo attraverso una denuncia”, dice Matteo Renzi commentando il naufragio all’isola dei Conigli e le immagini di Repubblica dei migranti morti abbracciati in fondo al mare.

 

Nonostante esista il Mare Nostrum, dice Renzi, questa deve diventare un’iniziativa europea perché l’Italia da sola non può farcela:

“Un pescatore che dice tutto del pesce spada ma davanti alle tragedie guada da un’altra parte è un’Europa che va cambiata”.

Per il premier dunque:

“L’Europa va resettata e sintonizzata sull’umanità, non può girarsi dall’altra parte. Chiederemo che Frontex abbia una sede anche nel sud dell’Italia. Il Mediterraneo è la nuova frontiera”.

Ecco il video di Repubblica Tv dell’intervista a Renzi: