Oscar Pistorious, madre Reeva Steenkamp: Non cerco vendetta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Ottobre 2015 14:59 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2015 14:59
la madre di Reeva Steenkamp

June Steenkamp (Ansa)

JOHANNESBURG (SUD AFRICA) – “Non cerco vendetta”. Così la madre di  ha risposto a chi le chiedeva cosa provasse nei confronti di Oscar Pistorius che, la notte di San Valentino di due anni fa, sparò e uccise la figlia e ora è agli arresti domiciliari.

“Non voglio mica vederlo soffrire, chiuso in una prigione. E’ un disabile. E poi la vendetta non mi restituirà Reeva”, ha detto June alla tv nazionale sudafricana Sabc inaugurando in una scuola di Port Elizabeth la fondazione dedicata alla memoria di sua figlia.

Pistorius è uscito dal carcere sudafricano e sconterà la pena agli arresti domiciliar a casa dello zio. Una portavoce della famiglia, parlando ai giornalisti subito dopo il rilascio ha dichiarato:”E’ qui – ha detto – è a casa con la famiglia”.  Ai domiciliari Pistorius dovrà scontare quattro dei cinque anni a cui è stato condannato.