Zoo Tokyo: dopo 24 anni nasce cucciolo di panda gigante, è disputa sul nome

Pubblicato il 6 Luglio 2012 15:49 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2012 16:20
panda gigante

(Foto Ansa)

ROMA – Dopo ben 24 anni di attesta è nato un panda gigante nello zoo Ueno di Tokyo. Era dal 1988 che si aspettava questo evento ma ora che è avvenuto Cina e Giappone si contendono la scelta del nome.

La madre del piccolo è Shin Shin, esemplare di sette anni portato in Giappone dalla Cina l’anno scorso poco prima del terremoto e dello tsunami. Il sesso del cucciolo non è ancora noto e i funzionari dello zoo hanno dichiarato che il piccolo e la madre sono in buone condizioni di salute, anche se vengono tenuti d’occhio costantemente.

La disputa sul nome. Il governatore di Tokyo Shintaro Ishitara ha proposto di chiamare il panda Sen Sen o Kaku Kaku, con riferimenti alle isole contese nel mar cinese orientale, le Senkaku (conosciute in Cina come Diaoyu), amministrate dal Giappone e rivendicate da Cina e Taiwan. La Cina ha subito replicato per bocca del suo ministero degli Esteri: “Lo schema seguito da Ishihara per minare i rapporti tra Cina e Giappone è uno spettacolo goffo e va a offuscare l’immagine del Giappone. Non importa quale nome possa essere deciso da parte giapponese perchè non si può cambiare il fatto che i due panda appartengano alla Cina. Allo stesso modo, nulla può modificare il fatto che le isole Diaoyu appartengano alla Cina”.