Paola Taverna: “Non parlerò più di vaccini. Ho portato mio figlio a farli” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2018 15:08 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 15:08
Paola Taverna vaccini M5s

Paola Taverna: “Non parlerò più di vaccini. Ho portato mio figlio a farli”

ROMA –  La vicepresidente del Senato Paola Taverna pubblica un video sulla sua pagina Facebook in cui spiega di aver scelto di vaccinare il figlio aggiungendo di voler più parlare di questo argomento.

“E’ indispensabile raggiungere la copertura vaccinale ottimale – ha spiegato la vicepresidente del Senato nel filmato – ma non facendo leva sull’obbligo ma sull’informazione e sulla consapevolezza. Io ho avuto l’opportunità di informarmi, di scegliere e ho scelto di vaccinare mio figlio. Ad ogni buon conto – spiega – il mio impegno sul tema del vaccini può considerarsi concluso con la presentazione del mio disegno di legge nella scorsa legislatura”.

Lo scorso febbraio, Taola Taverna sosteneza che “da piccoli, ci immunizzavamo con i cugini contagiati. Da mia zia facevamo la processione…” aveva detto la senatrice grillina. In un video girato durante una riunione grillina presieduta appunto a febbraio da Paola Taverna, pasionaria della prima ora e oggi vicepresidente del Senato la senatrice era scettica sui vaccini. Il bimbo non vaccinato è un bimbo sano, aveva scandito la Taverna: “Quando ero piccola e avevo un cugino con una malattia esantematica, a casa di mia zia facevano la processione” aveva aggiunto la senatrice M5s.

(Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)