Paolo Lumia arrestato in Bolivia: condannato per narcotraffico, era ricercato da tempo VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 luglio 2019 12:28 | Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2019 12:30
paolo lumia arrestato in bolivia

Paolo Lumia arrestato in Bolivia: condannato per narcotraffico, era ricercato da tempo

ROMA – Investigatori del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, poliziotti della Squadra Mobile di Trapani e della D.C.S.A., gruppi speciali della polizia boliviana, hanno catturato a Cochabamba, in Bolivia, il latitante italiano Paolo Lumia condannato dalla Corte d’appello di Palermo a 16 anni di reclusione per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e destinatario per questo di un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere. 

Paolo Lumia, di 51 anni, originario di Mazara del Vallo è ritenuto un “broker” specializzato nei canali dell’illecita importazione di cocaina e hashish, grazie ai contatti diretti con narcos colombiani e boliviani ed ai legami con esponenti della criminalità organizzata siciliana. Il latitante è stato individuato grazie ad autonome attività d’indagine del Servizio Centrale Operativo e della Squadra mobile trapanese che hanno consentito la sua localizzazione nel territorio boliviano.

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev, Ansa

5 x 1000